SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE – AGGIORNAMENTO TRIENNALE

By | 1 Marzo 2019

Finalità del corso

La frequenza al corso di formazione ha l’obiettivo di fornire agli interessati elementi di aggiornamento e di approfondimento sui contenuti in materia di igiene, sanità e sicurezza diretti ad ampliare le conoscenze e ad accrescere le competenze e le capacità di gestione di base acquisite dagli operatori anche attraverso la formazione per l’accesso all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Durata

16 ore

Contenuti

– Fattori di insalubrità delle sostanze alimentari
– Igiene dei locali
– Responsabilità del commerciante
– Preparazione e conservazione dei cibi
– HACCP
– Misure generali di tutela
– Obblighi del datore di lavoro
– Obblighi del lavoratore
– Dispositivi di protezione individuale
– Formazione e informazione del lavoratore
– Il modulo prevede la trattazione di approfondimenti e aggiornamenti nelle materie di igiene, sanità e sicurezza con particolare riferimento all’aspetto legislativo e normativo anche sulla base di indicazioni e adempimenti previsti dai soggetti pubblici competenti.

Certificazione in uscita

Rilascio dell’attestato di frequenza al termine del corso.

Destinatari

Titolari e operatori nel comparto della somministrazione di alimenti e bevande

Riferimento Normativo

Il corso di formazione si rivolge ai titolari di esercizio di attività di somministrazione di alimenti e bevande, o loro delegati, di cui all’art. 5 commi 3 e 4 della L.R. 38/2006 e s.m.i.

L’art. 5 di della legge regionale 29 dicembre 2006, n. 38 e s.m.i.,stabilisce al comma 3 che “i titolari di esercizio in attività, o loro delegati, hanno l’obbligo di frequentare, per ciascun triennio, un apposito corso di formazione sui contenuti delle norme imperative in materia di igiene, sanità e di sicurezza” e al comma 4, tra l’altro, che “la Giunta regionale, sentite le organizzazioni delle imprese del settore più rappresentative a livello regionale, stabilisce le modalità di organizzazione, la durata e le materie del corso di formazione obbligatoria per gli operatori in attività di cui al comma 3…”.

Iscrizione al Corso

Per l’iscrizione al corso sono necessari i seguenti documenti: Copia del precedente attestato, Carta d’identità e Codice fiscale dei partecipanti. Per le informazioni circa il periodo di avviamento e la quota di partecipazione al corso, contattare il personale di C.N.I. Consorzio Nuove Imprese.

Quota partecipazione

110,00 euro

Il corso è rivolto a persone di entrambe i sessi (L.903/77; L.125/91)

Periodo di avviamento

Marzo 2021